Una nuova narrativa per gli appassionati di montagna a cura del CAI Nazionale.

Comunicazioni

Il Club alpino italiano, in collaborazione con la casa editrice Ponte alle Grazie, presenta ad appassionati e interessati la Collana “Passi”.

“Passi” è la prima collana di narrativa edita dal CAI, in collaborazione con Ponte alle Grazie. Si tratta di una novità, poiché nell’universo delle produzioni editoriali del Club Alpino Italiano sono da sempre presenti le pubblicazioni di manualistica e saggistica, oltre a quelle periodiche, ma mancava la narrativa.

Gli autori delle prime due uscite della collana sono autori conosciutissimi.

Il libro “Il sogno del drago” di Enrico Brizzi racconta il cammino dell’autore alla volta di Santiago de Compostela partendo da Torino. Lungo il percorso – che valica le Alpi e i Pirenei correndo come un filo rosso attraverso storie e miti dell’Occidente, da Annibale a Carlo Magno, dal Cid Campeador a d’Artagnan, dai giacobini ai miliziani spagnoli – si interroga sulle radici del nostro Vecchio continente, cucendole insieme nel magico idioma dei viandanti.

“La via incantata” di Marco Albino Ferrari è invece un racconto che si sviluppa con i passi dell’autore lungo il sentiero Bove in Val Grande A intrecciarsi con la descrizione dei luoghi, che sono un Parco Nazionle e un angolo di wlderness a 100 km da Milano, la storia di Giacomo Bove, giovane esploratore italiano, suicida a soli trentacinque anni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *