Anello – Rocca Ricciarda – Croce Pratomagno – Massa Ladronaia –

Percorsi Trekking Pratomagno

Si inizia nei pressi di Fonte Vitacapra (890 mslm), su strada asfaltata si percorre un chilometro prima di Rocca Ricciarda, che lasceremo una volta oltrepassato il ponte sul Fosso del Diavolo, costeggiando il quale troveremo in ripida salita il torrente Ciuffenna . In questo tratto da prestare attenzione per una piccola esposizione sul sentiero. Il sentiero boschivo continua a salire fino a p.gio Pratuccio, luogo panoramico con vista sulla vallata. Da lì inizia una strada forestale che ci condurrà fino al varco di Castelfranco e quindi alla strada panoramica. Oltrepassato il foro prendiamo a destra per il sentiero CAI OO che sale ripidamente fino alla croce del Pratomagno (1591 mslm). Sommità dalla quale possiamo godere di un panorama a trecentosessanta gradi, dall’Appennino Tosco-Emiliano alle Apuane all’Amiata. Dopo una sosta per rifocillarsi, scenderemo sul versante casentinese, percorrendo il sentiero CAI n° 42 passando per la fonte del Duca, dove la forestale a creato un punto di sosta, con tavoli e tanto di braciere,dove è possibile fare dei picnic. Proseguiamo ora la discesa arrivando a un punto di ristoro presso il quale si puo mangiare piatti  caldi di cucina tipica nostrana,  risaliremo fino al Varco di Castelfranco (1516 mslm), Varco alla Vetrice (1451 mslm)  per prendere il sentiero, sulla sinistra, l’innesto con il sentiero CAI n°20 che seguiremo. Sentiero che mantenendosi prossimo al crinale, in mezzo ad un bel bosco di faggi, raggiunge in sequenza poggio Uomo Morto, poggio Donna Morta e Massa Ladronaia (1406 mslm), dopo una breve sosta per ammirare il bellissimo masso, prenderemo in discesa un tagliato boschivo antincendio, che in breve ci conduce a un sentiero forestale, seguendo il quale ci riporta al punto di partenza.

Percorso: EE

Punti di interesse: Rocca Ricciarda; Croce Pratomagno; Massa Ladronaia

 


 
Rocca-R.-Croce-P.-Varco-alla-Vetrice-Massa-Latronaia-Montrago

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *