Monte Forato e Monte Procinto

Gruppo Alpinistico

19/20 Giugno 2021

Il GAP organizza due giorni sulle Alpi Apuane con la Ferrata del Monte Forato e la Ferrata del Monte Procinto.

Sabato 19.06.2021

Ritrovo ore 6:30 presso il parcheggio Mondo Risparmio (ex-Armonie) per organizzare le macchine. Si parte con destinazione Stazzema dove, poco sopra all’abitato, lasceremo le macchine per imboccare il sentiero n. 5 che con circa un’ora di cammino e 300 mt di dislivello ci porterà direttamente al rifugio Forte dei Marmi. Raggiunto il rifugio lasceremo il bagaglio superfluo e con gli zaini più leggeri ci dirigeremo verso il Monte Forato attraverso i sentieri n. 121 e n. 6, dove percorreremo la Via Ferrata R. Salvatori e per i più audaci, se sarà possibile, proveremo l’ebbrezza della calata in corda doppia dalla cima dell’arco del Forato.

La ferrata del Monte Forato tecnicamente non presenta particolari difficoltà, dopo un piccolo diedro iniziale è più che altro un itinerario di cresta quindi ci vuole un po’ di confidenza con l’esposizione.

Finita la ferrata e soddisfatti tutti gli audaci che decideranno di cimentarsi nella calata rientreremo al rifugio Forte dei Marmi per la cena e il pernottamento.

Dal Rifugio Forte dei Marmi: Dislivello +/- 400 m (aumentato un po’ per il sali scendi) Tempi di percorrenza circa 4 h

Domenica 20.06.2021

Dopo una ricca colazione al rifugio ci incammineremo verso il Monte Procinto, che si trova proprio nelle vicinanze del rifugio Forte dei Marmi, per affrontarne la Via ferrata che ci porterà sulla cima del monte da dove potremo ammirare uno stupendo panorama con splendide viste soprattutto sul gruppo delle Panie  e sul Monte Corchia con il Mar Tirreno che sembra essere a due passi.

Raggiunta la cima del Procinto ridiscenderemo tramite la via appena percorsa per rientrare al rifugio Forte dei Marmi, recuperare i bagagli superflui e prepararci al rientro, magari dopo aver consumato un ottimo pranzo al rifugio.

Anche questa ferrata non presenta particolari difficoltà tecniche.

Dislivello +/- 300 m  tempi di percorrenza circa 4 h

Per tutti i partecipanti: necessaria buona preparazione fisica, imbraco, set da ferrata, casco, guanti da ferrata facoltativi, scarponi e vestiario da montagna.

Per il pernottamento al rifugio necessario sacco lenzuolo o sacco a pelo. Inoltre in rifugio non possono più mettere a disposizione degli ospiti le ciabatte quindi è necessario portarle da casa perché non è possibile salire alle camere con gli scarponi. Per la cena non possono neanche fornire le caraffe con l’acqua e non ne hanno da vendere quindi dovremo utilizzare le borracce personali riempiendole alla fonte.

La quota di partecipazione è di € 45,00 che comprende il pernottamento in rifugio con trattamento di mezza pensione.

Il viaggio sarà con mezzi propri (cercheremo di ottimizzare le auto per la divisione dei costi, ricordiamo che le regole COVID prevedono un massimo di 3 occupanti per auto con mascherina).

Per l’iscrizione è necessario compilare entro domenica 6 giugno il form al seguente link:  

https://forms.gle/Ar5HbiTE2sss4xvXA

Una volta chiuse le iscrizioni, che vengono raccolte in ordine cronologico, riceverete nei giorni successivi la conferma della vostra partecipazione all’uscita.

Numero massimo di posti disponibili 20.   

Entrambi i pranzi sono da considerarsi a sacco, il rientro di domenica 20 è previsto in serata.

Organizzatori: Francesca Failli 347 0811044

                Stefano Colasurdo 347 8436019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *