DA OGGI 18/01/2015 E’ IN LINEA IL NUOVO SITO DELLA SEZIONE C.A.I. VALDARNO SUPERIORE

Comunicazioni

Permetteteci una piccola presentazione.

Il sito su internet è un canale importante per la comunicazione con i soci, inoltre come biglietto di presentazione e di propaganda per la Sezione. Le ragioni che ci hanno spinto a rinnovarne la veste, che pure era molto apprezzata, sono molte.

CatturaInnanzi tutto bisogna fare i conti con la tirannia dell’”immagine”. Sapete bene che nel mondo moderno l’immagine è molto importante e per questo non bisogna essere troppo nostalgici. Le immagini si deteriorano rapidamente, diventano obsolete, “troppo viste” e devono essere con costanza rinnovate;

C’erano poi dei motivi legati alla nostra attività. La sezione si sta strutturando in vari gruppi che portano avanti segmenti di attività diverse. Bene, nel nuovo sito ci sono gli spazi necessari per tutti i gruppi nei quali si articola il sodalizio. In effetti il nuovo sito è un po’ una matrioska. Oltre alle sezioni che già erano in quello vecchio e che, magari, sono state riviste: Il Nostro Territorio; Terre Alte; Percorsi Trekking; La Gallery; nelle nuove pagine trovano spazio il GAP, il Gruppo MTB, Quelli del Martedì, La Commissione Sentieri, Il Gruppo che si adopera per la propaganda verso i giovani. Tutti hanno una pagina a disposizione. Siamo certi che sapranno sfruttarla al meglio. Soprattutto c’è uno spazio importante per il Giornalino della sezione. “Quel Mazzolin di Fiori” ha una pagina tutta per se nella quale inserire via via gli articoli che la redazione propone di sua iniziativa o riceve dai soci. L’intenzione è quindi quella di avere un canale di collegamento e di riflessione costante, sia con tutto il nostro corpo sociale che con gli esterni che non ne fanno parte. Alla fine dei tre mesi canonici i migliori articoli, scelti dalla redazione, saranno impaginati nella consueta forma del Giornalino, ed inviati per mail a tutti: soci ed esterni. Troverete poi delle sezioni più approfondite. Non fatevi scappare quella della “Sezione” dove sono riportati nella pagina“Documenti” molti importanti documenti sia nazionali che sezionali, che certamente troverete interessante consultare ed in quella “Tesseramento” dove potrete approfondire le modalità, i costi ed i vantaggi del tesseramento;

C’erano infine ragioni tecniche. Il vecchio sito era divenuto troppo grosso e la manutenzione si avviava ad un punto di rottura. I nostri “Soci Ingegneri” Gianni e Gabriele Barlacchi pensavano da tempo di gettare la spugna! A questo proposito vorrei, insieme a tutti voi, ringraziare di cuore questi due nostri giovani aderenti che, con dedizione e spirito di servizio, in modo completamente gratuito, mettono a disposizione tempo e alte capacità professionali. Un ringraziamento anche a tutti coloro che si sono dichiarati disponibili a gestire le varie sezioni del sito. Pensate che ci sono circa 15 persone che, dietro la facciata, vi operano nelle molte pagine a disposizione. Un segno che la nostra sezione sa dare spazio e valorizzare chi ha voglia di fare.

Il sito, mi dicono i tecnici, non sarà perfetto per qualche tempo, varie sezione sono abbozzate e in alcune c’è solo il titolo. Un sito complesso come il nostro non si mette a posto in una settimana. Vi chiedo quindi di pazientare e di avere comprensione se troverete degli errori o dei malfunzionamenti. Del resto anche i neonati hanno bisogno di imparare a camminare.

Spero però che il vostro gradimento sia almeno uguale all’impegno profuso dai soci che l’hanno pensato e realizzato e quindi gestito.

Un cordiale saluto a tutti

Il Presidente, Mario Bindi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.