Variante alla 5a tappa della Via dei Cavalieri

Senza categoria

Punto di partenza: Montalto (Pergine Valdarno)

Punto di arrivo: Arezzo

Lunghezza percorso : 27chilometri (circa)

Dislivello: 400 metri (circa)

Zone attraversate : Colline dei comuni di Laterina, ed Arezzo.

Puntiti di interesse : Ponte Romito; S.Maria in Valle; A.N.P.I.L. Ponte Buriano e La Penna; Ponte Buriano; Badia S.Maria in Gradi

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

La variante della 5a tappa della Via dei Cavalieri comincia a Montalto.Invece di attraversare l’Arno sul ponte Romito si gira a destra per una strada bianca poco prima del ponte per arrivare in breve, mantenendosi sulla sinistra del fiume,  al Santuario di Santa Maria in Valle.
Proseguendo su strade di campagna si arriva a Ponticino. Dopo essere passati sul ponte seicentesco che da nome al paese, in un misto di strade bianche ed asfaltate arriviamo a Pieve a Maiano. Il nome evoca una antica pieve che purtroppo non esiste più. Comincia quindi un tratto di strada che si riporta nel bosco a sud dell’abitato. Quando ne esce si costeggia il fiume in un ambiente che fa parte dell’Area Naturale Protetta di “Ponte a Buriano e della Penna”, un’area molto interessante dal punto di vista naturalistico che raggiunge, nella parte finale, la confluenza del Canale della Chiana nell’Arno. Dopo aver attraversato Monte sopra Rondine, da dove è possibile avere una bellissima visione del Ponte Buriano si giunge in poco tempo nell’abitato di Indicatore e da qui, seguendo la vecchia via Fiorentina, superando Pratantico e San Leo si attraversa la porta di San Lorentino e, camminando su per la Piaggia di Murello, passando davanti alla Badia di Santa Maria in Gradi si giunge nella piazza del Duomo di San Donato.

 

Variante 5 tappa Via dei Cavalieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *