Tutti gli articoli

Incontri di introduzione alla progressione in ambiente innevato

L’anno nuovo si è aperto  con la prima iniziativa “sicuri in bici” che il Gruppo MTB  ha organizzato per tutti i soci. Questo, ed i futuri incontri, faranno parte di una serie di appuntamenti dove la Montagna e l’Escursionista saranno al centro di una serie di chiacchierate con il fine di migliorare le proprie capacità nel frequentare responsabilmente la montagna […]

Continua a Leggere

Prati incolti del versante amiatino: note su alcuni singolari artropodi di interesse naturalistico

Gli Insetti Neurotteri L’ordine dei Neurotteri, categoria di insetti molto discussa a livello sistematico e quasi non più accettata dagli specialisti, è poco nota al grande pubblico venendo assimilati così alle libellule, alle mantidi, alle mosche e addirittura alle farfalle. Neanche il Formicaleone, il più vistoso tra i neurotteri e uno degli insetti dal comportamento […]

Continua a Leggere

IL RODO

Cari soci CAI, oggi più che una ricetta vi consiglierò un condimento che si può utilizzare per tante pietanze. Questo condimento me lo ha insegnato il mio grande zio Mario, che da buongustaio ha portato con sé dalle sue origini campane Fare un trito con i seguenti ingredienti: aglio, prezzemolo, origano, peperoncino, limone strizzato, pan […]

Continua a Leggere

Il Santuario alla quota più alta d’Europa: Sant’Anna di Vinadio in Valle Stura

La provincia di Cuneo è chiamata “Provincia Granda”, in quanto dopo l’unita nazionale, era la provincia più estesa d’Italia. Oggi non lo è più, perché con il trattato di Parigi del 1947, una parte della Valle Roja con Briga e Tenda sono passati alla Francia, ma il soprannome rimane e i cuneesi, gente di montagna, […]

Continua a Leggere

Casentino sconosciuto: Garliano e le campane protettrici del paese

Nella storia dei nostri paesi, le epidemie, i contagi che hanno decimato la popolazione sono stati sempre frequenti durante i secoli. Da documenti storici facenti parte degli archivi parrocchiali, sappiamo che anche intorno al 1770 ci fu una epidemia di peste e durante l’800 ci furono epidemie di tifo petecchiale e di colera che hanno […]

Continua a Leggere

ALLA SCOPERTA DEL CHILOMETRO 0 DOMENICA 14 APRILE 2019

IL C.A.I., la COOP, ed il comune di Cavriglia si uniscono una domenica di Aprile per una giornata all’aria aperta IL PERCORSO È DI 8,5 KM, CON UN DISLIVELLO DI 200M. PER IL PERCORSO SONO NECESSARIE CALZATURE ADEGUATE ALL’ESCURSIONE. I DIVERSI PUNTI DI SOSTA, IN CONSIDERAZIONE DEL FATTO CHE SARANNO PRESENTI MOLTE PERSONE NON ESPERTE […]

Continua a Leggere