Seconda tappa Via Sancti Petri – Rignano – Reggello

Senza categoria

Punto di partenza: Rignano

Punto di arrivo: Reggello

Lunghezza percorso : 17 chilometri (circa)

Dislivello: 450 mt (circa)

Zone attraversate : Colline a cavallo delle due sponde dell’Arno

Puntiti di interesse : Rignano, Ponte di Rignano,Pieve di Pitiana, San Donato in Fronzano, Chiesa di Sant’Agata, Reggello

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Partiamo da Rignano ed attraversiamo l’Arno sul ponte rinascimentale. Rignano è sempre stato un punto di attraversamento dell’Arno, fin dall’antichità, magari per un guado su cui transitavano anche le greggi che andavano a svernare in Maremma. Da San Clemente ci dirigiamo dietro la collina e seguiamo per un breve tratto il torrente Marlia quindi, sempre su stradelle interpoderali cominciamo a salire verso Casa Tiglieto e dopo verso Casa al Bosco. In breve ci troviamo alla Pieve di Pitiana dove cominciamo a percorrere la vecchia “Cassia Vetus” che ora viene chiamata “Setteponti”. Bellissimi sono i panorami che si aprono sul Valdarno, specialmente dal sagrato della Pieve. Seguiamo la strada verso San Donato in Fronzano e proseguiamo, sempre su asfalto fino nei pressi di Pietrapiana dove svoltiamo a destra per raggiungere Sant’Agata. In un percorso che vede susseguirsi leggere discese ed altrettante brevi salite raggiungiamo Cancelli e quindi la nostra meta Reggello.


 

Seconda tappa Via Sancti Petri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *