Prati incolti del versante amiatino: note su alcuni singolari artropodi di interesse naturalistico

Gli Insetti Neurotteri L’ordine dei Neurotteri, categoria di insetti molto discussa a livello sistematico e quasi non più accettata dagli specialisti, è poco nota al grande pubblico venendo assimilati così alle libellule, alle mantidi, alle mosche e addirittura alle farfalle. Neanche il Formicaleone, il più vistoso tra i neurotteri e uno degli insetti dal comportamento […]

Continua a Leggere

IL RODO

Cari soci CAI, oggi più che una ricetta vi consiglierò un condimento che si può utilizzare per tante pietanze. Questo condimento me lo ha insegnato il mio grande zio Mario, che da buongustaio ha portato con sé dalle sue origini campane Fare un trito con i seguenti ingredienti: aglio, prezzemolo, origano, peperoncino, limone strizzato, pan […]

Continua a Leggere

Il Santuario alla quota più alta d’Europa: Sant’Anna di Vinadio in Valle Stura

La provincia di Cuneo è chiamata “Provincia Granda”, in quanto dopo l’unita nazionale, era la provincia più estesa d’Italia. Oggi non lo è più, perché con il trattato di Parigi del 1947, una parte della Valle Roja con Briga e Tenda sono passati alla Francia, ma il soprannome rimane e i cuneesi, gente di montagna, […]

Continua a Leggere

Casentino sconosciuto: Garliano e le campane protettrici del paese

Nella storia dei nostri paesi, le epidemie, i contagi che hanno decimato la popolazione sono stati sempre frequenti durante i secoli. Da documenti storici facenti parte degli archivi parrocchiali, sappiamo che anche intorno al 1770 ci fu una epidemia di peste e durante l’800 ci furono epidemie di tifo petecchiale e di colera che hanno […]

Continua a Leggere

Anello di Gorgiti – Rocca Ricciarda – Gorgiti.

Questo proposto è un percorso classico della nostra montagna che può essere compiuto bene in una mattinata o in un pomeriggio, poco impegnativo anche se vi sono inizialmente dei tratti in ripida salita sulla vecchia strada da Gorgiti alla Rocca Ricciarda. L’escursionista deve necessariamente però calzare scarponi da trekking in quanto, soprattutto nella prima parte, […]

Continua a Leggere

LA CAMELIA

Non sono un botanico né tantomeno un esperto di piante o fiori ma quando leggo qualcosa che suscita la mia curiosità cerco sempre di approfondire in merito. Così è successo per questa straordinaria pianta “la Camelia”. La camelia appartiene al genere delle theaceae, è un arbusto ornamentale proveniente dall’Asia in particolare da Cina e Giappone. […]

Continua a Leggere

ASPASIA

Grecia, qualche secolo A.C. Nel Gineceo, dove le donne di casa praticamente vivono recluse, Aspasia ha da poco compiuto 13 anni. E’ cresciuta in fretta ma si ostina, con inconfessato rimpianto, a guardare la sua bambola, bellissima con la sua nuova tunica che le aveva cucito sua madre tessendone ella stessa la tela. Suo padre […]

Continua a Leggere

Un libro per naturalisti, letterati e filologi: ma non solo.

Quest’inverno, dopo circa quattro anni di studi e ricerche esce finalmente il volume “Uccelli d’Italia – Dizionario Etimologico e fantastico” dell’autore Mario Morellini, socio del CAI Valdarno Superiore, nonché naturalista e guida ambientale che dal gennaio 2016 collabora al giornalino on line “Quel Mazzolin di Fiori”, rivista a cura del CAI Valdarno Superiore.

Continua a Leggere