Trekking Pratomagno: La Trappola – Crinale – Casetta del Bercio

Percorsi Trekking Pratomagno

Trekking in Pratomagno, da Loc. La Trappola sino alla cima del massiccio e ritorno alla base passando per il crinale.

 

Punto di partenza: La Trappola

Punto di arrivo: La Trappola

Lunghezza sentiero: 13km (circa)

Zone attraversate: Le Tre Fontane, Pozza Nera, cima Bottigliana, Casetta del Bercio

Punti di interesse:La Trappola, Le Tre Fontane, Pratomagno, Casetta Del Bercio.

Percorso: EE

Descrizione:

Alla fine delle case della Trappola (851 mslm), sulla sinistra della Maestà Delle Forche, inizia il nostro percorso CAI n°23, dove incrocia i sentieri CAI N° 22 e il n° 24 che sarà quello di ritorno.

Fino al borro della Contea, a mezza costa  la strada forestale si mantiene in piano. Ma guadato il fosso si inizia a salire ripidamente, per “Zona Orsaia”, in una tortuosa mulattiera in mezzo a bellissimi castagni e abetine. Aggirato un recinto, dove la Comunità Montana ha voluto proteggere un castagneto, si prende uno stradello forestale per raggiungere la strada panoramica del Pratomagno (1243 mslm), punto panoramico. Attraversata si sale su un ripido sentiero che segue la dorsale di poggio Masserecci, fra vegetazione prima rada di ginestre, ginepri e pinetina si giunge ad una bellissima faggeta. Superata una recinzione di filo di ferro, si raggiunge il crinale del Pratomagno presso la “Pozza Nera” innestandoci nel sentiero “OO” (1509 mslm). Si segue, prendendo a destra, il crinale prativo, che fiancheggiato da faggi, presenta dei bellissimi panorami sia sul Casentino che sul Valdarno. Dopo un lungo tratto pianeggiante si inizia a scendere ripidamente, innesto sent. 22 (1439 mslm), per poi risalire, fino alla cima Bottigliana (1455 mslm). Ora il percorso prosegue, alternando salite e discese fino a costeggiare una recinzione, alla fine della quale troviamo sulla destra l’innesto con il sent. 24 (1302 mslm). Il sentiero si presenta in leggera discesa, che attraversando un bosco di faggi e abeti, arriva fino a un vecchio cippo di confine. Ora il percorso diventa ripida discesa per arrivare ad incrociare nuovamente la strada panoramica (1124 mslm). Attraversata si prenda una strada bianca per la Trappola, che lasceremo poco dopo per proseguire sul nostro sent. 24 dove  su un pianoro è ubicato un ricovero “Casetta Del Bercio” piccola costruzione in muratura, ottimo in caso di sosta (1065 mslm). Ora il bosco di conifere, ritorna ripida discesa fino ad arrivare al borro di Montevecchio (925 mslm). Qui il sentiero, pianeggiante, si innesta in una strada forestale che presenta  dei bellissimi panorami sui valloni sottostanti, per ritornare alla Trappola.

 

Trappola P.gio Masserecci Casetta al Bercio

 


Trappola-P.io Massarecci-Cai 24-Casa al Bercio-Trappola

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *