Anello Sinalunga – Scrofiano

Percorsi Trekking Toscana vari

Un percorso sorprendente in val di Chiana. Due paesi che non ti aspetti, almeno uno totalmente sconosciuto ai più ma veramente interessante, inoltre notevoli opere d’arte e bellissimi panorami.


 

 

 

 

Punto di partenza e arrivo: Sinalunga

Lunghezza percorso: 16  Km circa.

Dislivello: 550 m

Zone attraversate: val di Chiana

Luoghi di interesse:  Sinalunga Scrofiano

Percorso: EE (molto vallonato, discese e salite frequenti, da attenzione nei tratti di bosco non segnati)

Descrizione

E’ un percorso impegnativo contrariamente alle aspettative. Le discese e le salite si alternano in maniera regolare tanto da costituire al termine un’ascesa totale vicina ai 600 metri. Si parte da Sinalunga (350 mslm), un paese molto interessante che attraversiamo nella parte più antica. Ci dirigiamo fuori dell’abitato, ancora su strada asfaltata fino al Santuario di San Bernardino (408 mslm) . La chiesa custodisce delle opere d’arte pregevoli che valgono da sole la visita. Ci dirigiamo sempre in salita ma d’ora in avanti su sentiero o strade bianche, fino alla Villa delle Carceri (434 mslm), notevole esempio di villa patrizia con tanto di stemma e chiesetta privata. Subito a sinistra in discesa (seguire il Gps perché il sentiero non è segnato) fino ad un torrente che superiamo sopra un vecchio ponticello in muratura (300 mslm) per poi risalire dall’altro versante fino a Scrofiano (380 mslm), un paese ben tenuto che non ha una strada in piano, da dove si possono gustare notevoli vedute sulla val di Chiana ed oltre fino al Cetona ed all’Amiata. Ancora in discesa per stradella fino ad un altro torrente che superiamo per tornare in salita verso la Fattoria – Cantina di Farneta. (Con discrezione si può occhieggiare il bellissimo parco). Su strada bianca arriviamo a Giuncarelli (408 mslm) e quindi in discesa per superare l’ennesimo torrente. Qui bisogna prestare molta attenzione perché si attraversa un bosco per dei sentieri che non vengono più mantenuti. Occorre quindi una buona dose di adattamento al percorso difficoltoso in mezzo ad un bosco che sta riprendendo il sopravvento. Seguendo la traccia GPS però non ci dovrebbero essere tanti problemi (a parte qualche graffio in faccia!). Ritrovata la stradella agevole arriviamo di nuovo a Sinalunga.


 

Anello Sinalunga Scrofiano