Anello – Reggello – Foresta di Sant’Antonio – Ponte a Enna –

Percorsi Trekking Pratomagno

Il percorso inizia a Reggello subito oltrepassato il ponte sul t.nte Resco (390 mslm) sentiero CAI n° 15. Dopo pezzo asfaltato e passato l’abitato di Pontefogno si sale lungo  il borro di S.Antonio, che spesso viene attraversato su dei ponticelli in legno. Salendo la foresta di S.Antonio, noteremo la variazione del bosco, da prima castagneti, per poi trovare faggi . Poco dopo una fittissima faggeta ci porta al bivacco diMandro Vecchio (900 mslm), edificio in pietra usato nel passato come ricovero per carbonai e pastori. Poco sopra il sentiero si innesta su strada forestale che prenderemo svoltando a destra, strada con degli scorci panoramici bellissimi, passeremo da Pian D’espoli, Costa della Ricciola, Prato di Dietro, Massa Regina (1077 mslm), per poi innestarsi sul sentiero CAI n°16, che prenderemo svoltando a sinistra. Antico percorso, “La Reggellese”, che collegava il Valdarno al Casentino passando dal Varco Di Reggello sul crinale del Pratomagno. Ora il percorso scende in mezzo a bosco di faggi e castagni, lungo il torrente Resco che non lasceremo più fino al ritorno a Reggelo, passando da Pian della Farnia, Ponte di Macereto, Acqua Rossa e Ponte a Enna (antico ponte medioevale a schiena d’asino).

Percorso: EE

Punti di interesse: Reggello, F.sta di S.Antonio, Mandro Vecchio, La Reggellese”, Ponte A Enna.
Reggello1


Anello Reggello-Mandro Vecchio-Acqua Rossa-P.te a Enna

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *