Anello – Pergine Valdarno – Monte Lucci – San Martino in Poggio – Montarfoni – Ponticino – La Faella –

Percorsi Trekking Valdarno

Il percorso si snoda quasi completamente su di una cresta di colline che creano un anfiteatro naturale nella direzione sud-nord, chiuso a nord dal Paese di Ponticino. Belli sono quindi i paesaggi che si possono gustare in un alternarsi di campi coltivati e di boschetti dove, in periodi favorevoli, non è difficile trovare dei funghi.

Punto di partenza : Pergine Valdarno

Punto di arrivo : Pergine Valdarno

Lunghezza sentiero : 18 chilometri (circa)

Zona attraversate : Pergine Valdarno – Monte Lucci – San Martino in Poggio – Montarfoni – Ponticino – La Faella –

Punti di interesse : Pergine Valdarno; Montarfoni.

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Partendo da Pergine (373 mslm) verso sud arriviamo in breve ma in salita a Monte Lucci (562 mslm). Passato questo podere siprosegue verso il P.io di Cacciano (556 mslm) e, proseguendo sul crinale a S. Martino in Poggio (540 mslm) e quindi al borgo di Montarfoni (433 mslm). E’ cominciata la discesa verso Ponticino (250 mslm) dove ci corre l’obbligo di avvertirvi che si può accorciare il percorso previsto sulla statale 69 riprendendo la strada bianca dopo la contrada Casalone a Ca al Vento, invece di proseguire per tutto il percorso previsto dalla traccia che ci porterebbe fino alla contrada Cavi. Comunque sia, per tornare a Pergine occorre mettersi le gambe in spalla perché non ci si può esimere da affrontare una piccola salita con un sentiero che ci porta da Ponticino fino a La Faella (488 mslm). Prendendo a destra per una strada bianca si torna a Pergine Valdarno.



Pergine-Montelucci-S.Martino in Poggio-Ponticino-La Faella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *