Anello Cellai – Villa Fabbroni – L’Aiaia – Fontesanta – Bisticci

Percorsi Trekking Valdarno

Un anello di medio impegno nel versante valdarnese delle colline sopra Rignano. Belle le emergenze architettoniche e i paesaggi sulla vallata. Il percorso è ottimamente segnato dal CAI Firenze.

Cellai 1

 

 

 

 

 

 

 

Punto di partenza e di arrivo: Cellai (Rignano)

Lunghezza sentiero : 14,8 chilometri (circa)

Dislivello: 600 mt (circa)

Zone attraversate : Colline intorno a Rignano

Punti di interesse :RignanoVilla FabbroniFonte SantaChiesa di Santa Lucia a Bisticci

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Si parte da Cellai (25 mslm), borgo sopra Rignano lasciando i mezzi al parcheggio a qualche decina di metri dalla strada che taglia per lungo il paese. Si attraversa in breve l’autostrada e al primo bivio si prende a sinistra verso Rispettoli camminando su stradella bianca, in salita, che però consente di godere di belle vedute sul Valdarno.  In breve si raggiunge, attraversando colline con vigne e oliveti la Villa Fabbroni ( 451 mslm) che vale una visita se non troppo affollata di ospiti. Si prosegue ancora in salita fino a l’Aiaia (460 mslm) e quindi in un alternanza di discese e salite con queste prevalenti si giunge, circumnavigando il Poggio Firenze alla Fonte Santa (580 mslm), dove è presente un rifugio. Proseguendo alcune centinaia di metri oltre  si giunge ad un bivio e noi prendiamo a destra per scalare il colle ed arrivare al crinale ( 680 mslm) spostati a nord rispetto al culmine del Poggio Firenze. Quindi in discesa fino al Podere Il Fico (589 mslm) e, continuando la discesa si giunge al borgo di Castello (390 mslm) ed alla vicina chiesa di Bisticci che ci regala altre belle emozioni artistiche e panoramiche. In breve ripassiamo sul sovrappasso dell’autostrada e recuperiamo i mezzi per tornare a casa.

Cellai Villa Fabbroni L’Aiaia Fonte Santa Il Castello