Anello Bucine – Villa di Montozzi – Villa di Migliarina

Percorsi Trekking Valdarno

Un anello facile, di soli undici chilometri, da fare in una mezza giornata ma molto significativo per i luoghi che attraversa, ampi spazi su campi coltivati e bei boschi di corbezzoli e lecci. Un ambiente che il lavoro dell’uomo ha nobilitato lasciandolo però ancora molto naturale.

Bucine Montozzi Migliarina

 

 

 

 

 

 

 

 

Punto di partenza e di arrivo: Bucine

Lunghezza sentiero : 11 (chilometri (circa)

Dislivello: 250 mt (circa)

Zone attraversate : Colline intorno Bucine

Punti di interesse :Bucine – Villa di Montozzi – Villa Migliarina – 

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Si lasciano i mezzi al parcheggio di Bucine (214 mslm) e ci si avvia per una stradella sterrata che in breve ci fa attraversare il fiume Ambra  su di un ponte in cemento (189 mslm). Subito dopo il ponte si imbocca un sentiero che, essendo poco frequentato, non è nelle migliori condizioni ma, seguendo la traccia del gps non si può sbagliare. Arrivati ad una stradella poderale si continua verso destra la salita fino a trovare un’altro sentiero che si inerpica per un boschetto di lecci e corbezzoli. Trovata una stradella bianca, si prosegue sulla destra sempre seguendola in salita fino ad arrivare al cimitero di Montozzi dove è posizionata una piacevole cappella e quindi, sempre seguendo in salita la stradella sterrata, si arriva in breve alla villa-castello di Montozzi (406 mslm).  Il punto è molto panoramico e molto interessante per la sua storia. Si prosegue ora in discesa per la strada sterrata che, affiancata da prati e boschetti, ci conduce, con delle belle viste sul Valdarno ed in lontananza verso il Pratomagno nei pressi della Villa di Migliarina (254 mslm),  alla quale arriviamo per un bel viale alberato. La Villa fa parte della medesima tenuta Montozzi-Migliarina ed è una villa dell’ottocento molto gradevole. Si prosegue lasciando la Villa alle spalle per un altro viale alberato e, dopo aver percorso una stradella in un piacevole boschetto, si raggiunge la casa colonica, splendidamente restaurata di Poggio Molina (230 mslm) da dove si riguadagna la stradella poderale che avevamo percorso in salita all’inizio per riattraversare l’Ambra sul solito ponte e ritrovare i mezzi al parcheggio di Bucine.

Bucine Montozzi Migliarina