Anello Badia a Roti – San Pancrazio – Gavignano

Percorsi Trekking Valdambra

Un anello che parte da uno dei luoghi più suggestivi della Valdambra e prosegue in un alternarsi di salite e discese fra bosco e coltivi.

Badia A Roti San Pancrazio Gavignano1

Badia A Roti San Pancrazio Gavignano2

 

 

 

 

 

Punto di partenza e di arrivo: Badia a Ruoti (Bucine)

Dislivello: 650 mt

Zone attraversate : Colline sulla destra dell’Ambra

ti di interesse : Badia a Ruoti; San Pancrazio.

Difficoltà percorso : E

Descrizione :

Si parte da Badia a Roti, antica abbazia benedettina e camaldolese che mantiene ancora le caratteristiche peculiari della Badia fortificata. Una visita deve essere messa in programma anche solo per ammirare la pala di Neri di Bicci. Lasciata, certamente con rammarico la Badia (285 mslm) ci portiamo verso il sentiero N°125 del CAI che però, giunti ad un incrocio, lasciamo per un sentiero non segnato sulla destra che in principio è agevole ma ben presto diviene difficile perchè si sta infrascando. Purtroppo non è molto battuto ma questo sentiero non è altro che la vecchia strada medioevale che collegava la Badia a San Pancrazio. Ritroviamo più in alto un altro sentiero CAI il N° 103 ed il percorso ritorna agevole fino ad arrivare a San Pancrazio (508 mslm) e massima asperità della giornata. Attraversato il paese, dopo aver passato alcuni minuti fra le vecchie case, che ne denotano il carattere di antico castello e magari visitando il museo dedicato al ricordo dei martiri uccisi durante l’ultima guerra mondiale (chiedere al Bar nella Piazza), si prosegue uscendo dall’altra parte del paese e imboccando una stradella sulla sinistra che, in discesa, ci porta verso  la strada comunale, e quindi, attraversata questa, verso Greti (360 mslm). Su stradella bianca scendiamo ancora per arrivare al torrente Asciana (125 mslm), punto più basso della giornata. Qui incontriamo di nuovo il sentiero N° 125 del Cai che viene da Badia Agnano e che ci conduce prima a Gavignano (299 mslm) e poi sul crinale secondario presso la località di Calcinaia (413 mslm). In breve, sempre seguendo il sentiero CAI ci riportiamo al Molino del Santo e quindi alla Badia.

Anello Badia a Roti San Pancrazio Gavignano